Buona Natura, Senza categoria

Dolci senza cottura

22/07/2021

Nelle giornate calde e soleggiate non c’è niente di meglio che terminare il pasto con un dolce senza cottura fresco e goloso. Con la frutta estiva si possono preparare tantissimi dolci senza cottura. Cheesecake, zuccotti, mousse e creme di yogurt, possono deliziare il palato di chi non riesce a rinunciare al dessert a fine pasto o vuole addolcire la merenda con una torta fresca e semplice. Per la frutta non c’è che l’imbarazzo della scelta. In questo periodo pesche, albicocche, susine, meloni, cocomeri e uva sono nel pieno della loro maturazione. In estate si trovano anche i frutti di bosco: lamponi, mirtilli, more e ribes sono ottimi per chi ama i gusti un po’ aciduli.

CROSTATA ALLA FRUTTA

Forse non ci avete mai pensato ma, a guardare bene, la base della classica cheesecake americana, con i biscotti sbriciolati, non è molto diversa dalla base di pasta frolla che usiamo fare per le crostate. Quindi, oltre alla cheesecake, possiamo sbizzarrirci con i biscotti secchi: normali, integrali, al cioccolato o senza glutine, una volta sbriciolati e uniti al burro, saranno una base perfetta per le nostre torte. Per la crostata di frutta, tra i dolci senza cottura più apprezzati, si può preparare un ripieno con il mascarpone, formaggio spalmabile e panna montata. In alternativa, per una versione più leggera, si può usare la ricotta e la panna vegetale.

Una volta fatto raffreddare, si potrà decorare a piacimento con la frutta fresca di stagione. Con i biscotti secchi è possibile anche fare la sbriciolata basta usarli anche per i bordi e per ricoprire la torta: da provare quella con il melone cantalupo con una crema di ricotta, formaggio spalmabile e panna montata. Con questi ingredienti si può realizzare anche lo zuccotto, basta l’apposito stampo e giocare con un po’ di fantasia, per ottenere un dolce senza cottura bellissimo e originale: da provare con i biscotti di Novara, e tre creme diverse da alternare, con frutta, bianca e con cioccolata, per avere un dolce buono da mangiare e bello da vedere.

TIRAMISÙ ALLA FRUTTA

Il tiramisù è tra i dolci senza cottura più famosi. In estate, oltre alla ricetta classica, si può pensare di farcirlo con la frutta fresca. Che siano savoiardi o pavesini, per fare la bagna non si usa il tradizionale caffè, ma la frutta frullata. Poi si procede con gli strati di crema al mascarpone, gustosa e vellutata, inserendo pezzetti del frutto preferito. Se qualcuno in estate preferisce non usare le uova, si può realizzare la crema anche senza, oppure si può optare per la pastorizzazione delle uova per evitare qualsiasi rischio. Frutti di bosco, pesche o albicocche sono ideali per questo dessert, che può essere fatto anche in coppette monoporzione e decorato con una granella di mandorle: gli ospiti non sapranno resistere a questa dolce tentazione!

Per chi non vuole rinunciare a una nota alcolica, il tiramisù al limone è un’ottima scelta: per la bagna si usano limoncello, acqua e zucchero, nella crema al mascarpone si uniscono succo e scorza di limone grattugiata, da mettere anche sull’ultimo strato per decorarla, per un risultato che lascerà tutti di stucco.

SEMIFREDDO

Perfetto per un dopocena o una merenda, il semifreddo è tra i dolci senza cottura con una preparazione molto veloce. Basta solo calcolare i tempi di raffreddamento per sorprendere adulti e bambini. Il semifreddo può essere fatto con la vostra frutta preferita: metà quantità verrà ridotta in una purea, l’altra tagliata a piccoli pezzetti. Il tutto deve essere aggiunto allo yogurt bianco e alla panna montata stando attenti a non farla smontare mentre si amalgamano gli ingredienti. Versare il composto in un contenitore per plumcake foderato con la pellicola trasparente e riporlo in freezer per almeno 3 ore per ottenere un semifreddo da leccarsi i baffi. Per un dessert ancora più ricco è possibile aggiungere una base di savoiardi imbevuti nel latte.

 

DOLCI AL CUCCHIAIO

Per realizzare dei dolci senza cottura in modo ancora più veloce, si possono fare dei semplici dolci al cucchiaio da mettere in coppette o, come si usa da qualche anno, in piccoli barattoli: crema allo yogurt, alla ricotta, spuma o mousse arricchite con frutta fresca di stagione, frullata o a pezzetti, possono risolvere una cena o una merenda improvvisata. I dolci senza cottura sono adatti anche per i principianti: le preparazioni non sono elaborate, in genere sono veloci e non richiedono grandi doti culinarie, bastano prodotti di qualità e un tocco di fantasia per portare in tavola il profumo della frutta di stagione.