Le eccellenze Basko

In questa raccolta di video Andrea Biagini, Food Expert, racconta – in esclusiva per Basko – le caratteristiche salienti dei vini dell’enoteca basko.it.
Dalla Liguria alla Sardegna, dal Trentino al Molise, un viaggio a tappe nella grande cultura enologica italiana: una selezione nella selezione per scoprire tutti i segreti per bere molto bene senza spendere molto.

Vermentino DOC Colli di Luni superiore

Un vino bianco che La Colombiera ottiene esclusivamente da uve coltivate nell’omonima località di Celsus a 250 metri sul livello del mare.
Vinificato in purezza e affinato in acciaio, il Celsus si presenta con l’aspetto e il bouquet floreale tipico del migliore Vermentino: di colore giallo paglierino intenso, risulta complesso e fruttato fin dal primo sorso.

Vermentino DOC Colli di Luni, Cantina Bosoni

Nasce nei vigneti coltivati dove la Liguria incontra la Toscana. L’affinamento esclusivo in acciaio permette di mantenere integri tutti i profumi di spezie e i sentori erbacei: un vino bianco secco ma delicatamente morbido, sapido, fresco, di discreta struttura, con fondo gradevolmente amarognolo. 

Pigato DOC, Cantina Anfossi

Dal vitigno ligure per antonomasia, l’Azienda Vinicola Anfossi produce questo eccellente Pigato: un vino bianco secco, dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, che affinato esclusivamente in acciaio, si presenta al palato sapido e secco con spiccati sentori di frutta e melone.

Arneis Blangè DOC, Cantina Cerretto

Il Blangé rappresenta il lato bianco dei vini piemontesi, un prodotto che ha segnato un’epoca, rivoluzionando l’enologia di un territorio storicamente dedito alla valorizzazione delle varietà a bacca rossa.
Prodotto da Ceretto  è un 100% uve Arneis, di colore giallo paglierino, che,  mantiene tutto il proprio bouquet e la propria profumazionetipica.

Nebbiolo d'Alba DOC, Cantina Ratti

Il Blangé rappresenta il lato bianco dei vini piemontesi, un prodotto che ha segnato un’epoca, rivoluzionando l’enologia di un territorio storicamente dedito alla valorizzazione delle varietà a bacca rossa.
Prodotto da Ceretto  è un 100% uve Arneis, di colore giallo paglierino, che,  mantiene tutto il proprio bouquet e la propria profumazionetipica.

Dolcetto d'Alba DOC, Cantina Prunotto

Un vino rosso tipico della tradizione vinicola piemontese che, grazie all’affinamento in acciaio, riesce a mantenere tutta la sua mineralità.
Al naso si presenta vinoso, caratterizzato da note di fiori e frutta matura.
Al palato è pieno e armonico con un piacevole retrogusto di mandorla.

Barolo DOCG, Cantina Giacosa

Nasce in Piemonte, nelle Langhe, da uve 100% Nebbiolo.
Fa un affinamento in legno molto importante per 24 mesi in tonneau di rovere.
Di colore rosso rubino si trasforma, con l’invecchiamento, in rosso granato.

Amarone DOCG, Cantina Tommasi

L’Amarone è un vino di pregio, che – grazie a trenta mesi di affinamento in botte grande -mantiene grande eleganza e ottima struttura. Questa bottiglia sfida i preconcetti sull’Amarone Classico: si può aprire e godere a tavola, senza sentirsi sopraffatti.

Sauvignon DOC, Cantina Jermann

In Friuli-Venezia Giulia la prestigiosa cantina Jermann produce questo Sauvignon da uve di sauvignon vinificate in bianco.
Un vino che si affina in acciaio: al naso ha profumo intenso, persistente, fruttato, con piacevole sentore di fiori di sambuco. Ha sapore asciutto, pieno, elegante ed equilibrato.

Ribolla Gialla DOC, Cantina Bastianich

Andrea Biagini – Food Expert – presenta la Ribolla Gialla prodotta dalla famiglia Bastianich. Un vino bianco importante, tipico del Collio Friuliano, che nasce proprio dove l’Italia incontra la Slovenia.
La Ribolla Gialla di Bastianich fa un affinamento in acciaio che è in grado di conferire al vino tutto il profumo e tutta l’eleganza tipica del vitigno Sauvignon.