birra media chiara

Buon Tempo

La birra: rinfrescante, versatile e poco alcolica

20/06/2022

La birra: rinfrescante, versatile e poca alcolica.
Tutti ormai conosciamo i benefici di questa bevanda antichissima. Sembra appurato che prevenga l’osteoporosi e i calcoli renali, che aiuti a reintegrare liquidi e sali minerali, che sia fonte di antiossidanti e di vitamine del gruppo B, pare addirittura che riduca il rischio di sviluppare il morbo di Parkinson. Inoltre contiene meno calorie di altre bibite come i succhi di frutta o le bevande alcoliche. Proviamo quindi, a immergerci nei momenti più piacevoli in cui è bello sorseggiare una birra fresca, in compagnia o da soli, per assaporare al meglio uno dei piccoli piaceri della vita.

QUANDO BERLA

La degustazione di una birra non è caratterizzata da grandi eventi, ma questa dona semplici momenti di felicità, è fatta per persone che sanno cogliere l’attimo e che assaporano il bello delle piccole cose.

Qualcuno ha provato a stilare una lista dei buoni motivi per bere una birra. Spesso si pensa solo a momenti di convivialità, ma questa bevanda accompagna anche momenti di riflessione e rilassamento dopo il lavoro, a conclusione di un evento piacevole o una giornata un po’ faticosa. Dopo una giornata fuori casa, rientrare e aprire il frigorifero per stappare una birra può essere una sensazione molto piacevole, che ti fa mettere un punto sulla giornata lavorativa e aprirsi a una serata per una cena in famiglia o con gli amici, ma anche per un dopocena sul divano guardando un bel film o la serie televisiva preferita.

E sorseggiarla sulla spiaggia? Che sia dopo una passeggiata sulla battigia o mentre si attende il calare del sole, bere una bionda con il profumo del mare, magari leggendo un libro sul lettino, dopo avere chiuso l’ombrellone perché all’orizzonte si scorge un cielo ambrato che traspare attraverso il bicchiere, può dare una sensazione così piacevole da sperare che non arrivi mai il buio.

GLI ABBINAMENTI

Bisogna anche ricordare che, anche se a qualcuno può sembrare un accostamento azzardato, la birra si accompagna bene al pesce. Basti pensare a cozze e birra in Belgio o Stout dei paesi anglosassoni abbinata alle ostriche. Da noi le cose stanno cominciando a cambiare adesso. Il consiglio è quello di bere una Blanche con la frittura mista o i crostacei per scoprire un connubio inaspettato.

Il profumo della carne durante una grigliata con gli amici e il rumore della birra appena stappata sono un quadro tanto semplice quanto pieno di gusto e convivialità. Vogliamo parlare di una serata hamburger e birra? Solo il pensiero ci fa immaginare immersi nella compagnia di amici che ridono e si divertono raccontando vecchie storie e aneddoti. E poi uno degli abbinamenti più classici, pizza e birra, un’accoppiata tanto semplice quanto gustosa.

BIRRA E VINI A CONFRONTO

Ad ogni birra, il vino che gli somiglia!

Se ti piace Weiss prova… Chardonnay.

Lo Chardonnay, come la Birra Weiss, (Birra di Frumento) ha un sapore consistente pur essendo morbido e rinfrescante.

 

Se ti piace Pale Ale prova… Pinot Nero.

Il Pinot Nero è corposo ma leggero, noto per essere equilibrato e vellutato.

 

Se i piace Pilsner prova… Pinot Grigio.

Il Pinot Grigio è dolce con sentori di luppolo e retrogusto speziato come la Birra Pilsner.

 

Se ti piace Lager prova… Chianti.

Il Chianti è corposo con note acidule proprio come la Lager secca e croccante.

 

Se ti piace Ipa prova… Sauvignon Bianco.

La Birra Ipa e il Sauvignon Bianco sono entrambi audaci ed erbacei, spesso caratterizzati da note agrumate.

 

Se ti piace Rossa o Ambrata prova… Dolcetto d’Alba.

Il Dolcetto d’Alba è intenso e dolce, così come la Birra Rossa o Ambrata.

 

Se ti piace Doppio Malto prova… Merlot.

Il Merlot ha un caratteristico gusto morbido con sentori di cioccolato che lo rendono assimilabile alla Birra al Doppio Malto.

 

Se ti piace Porter o Stout prova… Cabernet.

Il Cabernet è un vino scuro e corposo con sapori di frutta stratificati, molto simili a quelli della Birra Porter o Stout dal gusto tostato audace.