COUS COUS AI FRUTTI DI MARE

Primo

COUS COUS AI FRUTTI DI MARE

  • 60 minuti
  • 4 persone
  • media

Procedimento

Un fresco piatto estivo Preparazione: Per preparare il cous cous ai frutti di mare dovrete cominciare dalla pulizia dei molluschi ma, per saltare questo passaggio, potrete chiedere all’addetto del banco pescheria di pulirveli. In una larga padella mettete un cucchiaio d’olio, uno spicchio d’aglio e qualche foglia di prezzemolo; versate le vongole, i fasolari e le cozze a fuoco vivace, chiudete la padella con un coperchio e lasciate che i frutti di mare, a contatto con il calore, si aprano. A questo punto spegnete il fuoco, eliminate i gusci rimasti chiusi e filtrate il liquido di cottura. Preparate il cous cous: mettetelo in una terrina e versate il liquido di cottura dei frutti di mare. Coprite il recipiente con un coperchio e lasciate che il cous cous aumenti di volume. Attendete qualche minuto quindi sgranatelo con i rebbi di una forchetta e conditelo con un filo d’olio. In una larga terrina unite il cous cous freddo, i frutti di mare e i pomodorini e regolate di olio, sale e pepe. Aggiungete il prezzemolo tritato e tenete il piatto in fresco fino al momento del consumo.