DITA DELLA STREGA  Una ricetta da brividi!

Dessert

DITA DELLA STREGA Una ricetta da brividi!

  • 120 minuti
  • 4 persone
  • facile

Procedimento

Le dita della strega sono dei biscotti al burro a forma di dita con le unghie ricreate da mandorle sgusciate. Questi biscottini sono un’idea divertente e spaventosa per festeggiare la notte di Halloween Consigli: Per non far staccare le mandorle dalla sommità dei biscotti, usate del miele o marmellata per farle aderire meglio. Lasciate uno spazio di 2 o 3 cm tra un biscotto e l’altro quando adagiate le dita della strega sulla teglia da forno. Preparazione: In una ciotola capiente, versate la farina e unite il burro e lo zucchero. Rompete l’uovo in un bicchiere, sbattetelo e versatene metà nella ciotola con la farina. Lavorate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo. Coprite la pasta frolla con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa un’ora. Una volta che l’impasto ha riposato, tagliate un pezzo di frolla e lavoratela in modo da ottenere un bastoncino a forma di dito. Con un coltello, incidete la superficie del bastoncino ottenuto cercando di riprodurre le pieghe delle nocche. Inserite una mandorla sgusciata all’estremità delle dita e create un’unghia pressandola leggermente. Mettete in congelatore per 45 minuti e, in seguito, mettete le dita della strega su una teglia foderata con carta forno e infornate, in forno preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti. Servite i biscotti solo dopo che si siano adeguatamente raffreddati.