RISOTTO AL BAROLO CON UVA E MIRTILLI

Primo

RISOTTO AL BAROLO CON UVA E MIRTILLI

  • 20 minuti
  • 2 persone
  • media

Procedimento

Preparazione:   In una padella, soffriggete lo scalogno tritato finemente con un goccio di olio evo. Unite il Barolo, il rosmarino e lasciate ridurre, a fiamma bassa, per 15 minuti. Al termine della cottura, con un passino, filtrate il vino e tenetelo da parte. Tostate il riso e quando sarà bello lucido, aggiungete un filo di olio evo e sfumate con un mestolo di Barolo. Portate il riso a cottura, mescolando spesso, alternando Barolo e brodo vegetale. Quando il riso sarà cotto al dente, toglietelo dal fuoco e mantecatelo con una noce di burro. Impiattate il risotto e decoratelo a piacere con i chicchi di uva e i mirtilli. Servitelo caldo accompagnato da un calice di ottimo Barolo.