Spaghetti di zucchine piccanti

Primo

Spaghetti di zucchine piccanti

  • 20 minuti
  • 4 persone
  • facile

Procedimento

Lavate tutte le verdure e tagliatele a pezzetti, ad esclusione delle zucchine. Frullatele, con l’aggiunta dei condimenti e delle spezie, in modo da ottenere un sugo. Servendovi dello spiralizzatore create gli “spaghetti” di zucchina. Se non disponete di uno spiralizzatore (attrezzo per affettare le verdure a spirale), potete usare anche la mandolina o una grattugia con i fori larghi. Condite gli “spaghetti”, così ottenuti, con il sugo, aggiungete le olive e i capperi, mescolate e servite.