Torrone alle nocciole fatto in casa

Dessert

Torrone alle nocciole fatto in casa

  • 20 minuti
  • 1 torrone
  • facile

Procedimento

Per preparare questo torrone alle nocciole, iniziate tostando le nocciole. Disponetele su una teglia ricoperta da carta forno ed infornatele a 120 gradi per circa 10 minuti. Lasciatele nel forno spento affinché non si raffreddino fino al momento del loro utilizzo. In un pentolino versate l’acqua e lo zucchero semolato; a fuoco bassissimo, portate ad ebollizione senza mescolare mai. La temperatura deve raggiungere i 145 gradi. Nel frattempo, versate in un pentolino il miele e gli albumi; a bagnomaria, montate con le fruste elettriche fino a quando il composto sarà gonfio e spumoso e si staccherà dalle pareti. A questo punto inizierete a sentire il classico profumo del torrone. Versate lo zucchero nel composto di albumi ed unire le nocciole, alcune intere, altre sminuzzate grossolanamente. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando l’impasto sarà ben compatto. Versate l’impasto su un foglio di ostia o di carta forno, livellatelo con le mani bagnate con acqua fredda e dategli l’altezza tipica del torrone, circa due centimetri. Copritelo con un altro foglio di ostia o carta forno. Pressate bene il torrone da tutte le parti, sia sopra che ai lati. Coprite il torrone alle nocciole e mettetelo al fresco (in frigo o fuori dalla finestra) per 12 ore. A questo punto può essere tagliato con un coltello affilato e gustato.